Cos’è il digital signage?

Ti capita mai durante una passeggiata in città di guardare le vetrine e domandarti cosa siano gli schermi su cui scorrono continuamente foto e video?

Quante volte hai ordinato il tuo menu tramite un monitor in una catena di fast food? 

Tutti gli spazi sono costellati di display di ogni forma e dimensione!

Ti sei sicuramente imbattuto nel Digital Signage senza nemmeno rendertene conto!

Se vuoi saperne di più sull’argomento, in questo articolo troverai:

  • Che cos’è il digital signage
  • A cosa serve il digital signage
  • Componenti hardware e software del digital signage
  • Perché funziona il digital signage
  • I campi di applicazione del digital signage
  • Digital signage per il retail

Pronto per scoprire il mondo dell’interattività? Iniziamo!

Cos’è il digital signage?

Il digital signage è una comunicazione digitale realizzata con l’ausilio di dispositivi elettronici (tablet, schermi touch screen) per offrirti una comunicazione interattiva. 

Attraverso l’utilizzo di questi sistemi puoi interagire con numerosi contenuti dinamici come foto, video, audio, sondaggi e molto altro ancora. 

A cosa serve il digital signage?

La comunicazione digitale può avere molte finalità:

  • Per attirare l’attenzione grazie a grandi schermi touch screen con una grafica particolare e un contenuto chiaro;
  • Per presentare contenuti personalizzati con sconti e promozioni;
  • Per aumentare la permanenza dei clienti in negozio;
  • Per orientare l’acquisto nei punti vendita o nei centri commerciali;
  • Per informare con video, notizie, immagini presso sportelli pubblici, comuni, studi medici.

Soluzioni software e soluzioni hardware

Software

Se hai dei dispositivi elettronici da programmare puoi utilizzare i software di ultima generazione che ti consentono di pianificare e personalizzare tutti i tuoi contenuti.

Puoi ad esempio riprodurre lo stesso video, la stessa fotografia o lo stesso audio su più dispositivi in orari diversi o riprodurre contenuti differenti in fasce orarie diverse. 

Se sviluppi contenuti diversificati in base al tuo target di riferimento puoi creare un maggiore coinvolgimento del pubblico.

Se installi il digital signage hai a disposizione uno strumento capace di attrarre, ingaggiare e intrattenere i tuoi clienti.

Per i migliori software di digital signage faremo un approfondimento nei prossimi giorni, iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato.

Per ora possiamo solo dirti che i software più versatili sono quelli che si adattano a diversi dispositivi di marche diverse. Cosa significa?

Ci sono software (anche italiani) che ti permettono di utilizzare schermi di marche diverse e controllarle tutte contemporaneamente da un’unica postazione. Per esempio ZENDS è uno di questi.

Hardware

I pannelli su cui puoi riprodurre i tuoi contenuti multimediali possono essere di varie tipologie: display LED, maxischermi a LED, totem interattivi, tavoli interattivi multi touch, vetrine multimediali, videowall e tablet, monitor 3D senza occhiali, pavimenti interattivi, che cambiano i contenuti in base ai passi di chi li calpesta.

Perché il digital signage funziona? 

Perché mixa spettacolarizzazione e informazione e moltiplica i punti di contatto tra gli shopper e i brand. 

Le soluzioni di digital signage ti permettono di costruire veri e propri palinsesti e di pianificare messaggi e interazioni. 

Gli schermi possono integrare anche sistemi intelligenti che registrano e analizzano le reazioni dei tuoi clienti definendo ad esempio età, genere, etnia, tempo di permanenza dello sguardo, livello di attenzione.

Campi di applicazione del digital signage

Dove hai trovato la segnaletica digitale?Ovunque, vero?

Ogni giorno ti informi, paghi, acquisti, prenoti sempre grazie a dispositivi elettronici che appartengono al digital signage!

E dove lo ritrovi quotidianamente?

È sempre più presente sui mezzi di trasporto, nellestazioni metropolitane e ferroviarie e negli aeroporti.

Perché secondo te? Per offrirti informazioni precise e puntuali, in tempo reale: tempistiche di viaggio, coincidenze, ritardi e variazioni, notizie meteo, cronaca e attualità; negli aeroporti per darti indicazioni sui luoghi come negozi e sportelli bancomat, dove mangi, dove puoi trovare il centro informazioni e altri uffici, imbarchi, gate, uscite, partenze e arrivi.

Nei luoghi di intrattenimento – teatri, cinema, strutture che ospitano spettacoli, mostre e concerti – la segnaletica digitale è molto apprezzata: display, maxischermi e monitor che ti mostrano gli orari degli spettacoli, informazioni sui libri e sui DVD che puoi acquistare al bookshop.

I display che diffondono contenuti li puoi trovare anche in palestra e nei centri termali: ti sei già allenato a ritmo di musica pop? Ti sei già rilassato sul lettino di una Spa sulle note della musica classica suonate al pianoforte?

In ambito sanitario, il digital signage sta rivoluzionando la comunicazione medico-paziente. In che modo?

Ti è mai capitato di doverti sedere nelle sale di accettazione degli ospedali, degli ambulatori o degli studi medici? Nella maggior parte dei casi trovi diversi display che trasmettono informazioni sulle patologie, sulle corrette norme igieniche, sulle attività di prevenzione e notizie sulla sanità in generale. 

Qual è l’obiettivo?

Sei sempre in ansia nel momento che precede una visita, giusto? Questi strumenti servono anche per intrattenere e alleviare timori e preoccupazioni relative al proprio stato di salute, alla visita o all’esame che dovrai fare.

Negli istituti scolastici e università, il digital signage è utile per diffondere informazioni tra gli studenti: orari di lezioni, seminari e incontri, attività extra scolastiche, attività sportive e di orientamento.

Nelle aziende il digital signage stimola la produttività e aumenta il grado di coinvolgimento dei tuoi dipendenti.

Digital signage per il retail

Sai che il retail è il più noto ambito di diffusione del digital signage?

Per quale finalità? 

Aumentare le vendite, coinvolgere e fidelizzare i tuoi clienti.

Se informi il cliente, stabilisci con lui una comunicazione. 

Come puoi informarlo sfruttando il digital signage?

Attraverso una comunicazione promozionale oppure centrata sul prodotto.

Come puoi veicolarla?

Attraverso contenuti testuali, immagini, video, audio riprodotti su display LED oppure maxischermi a LED, a parete o a soffitto, videowall e totem. 

Se installi dei sistemi touch all’interno del tuo punto vendita potrai stimolare il cliente a interagire col brand: totem interattivi, tavoli interattivi multi touch, camerini virtuali.

I totem interattivi in particolare ti consentono di fare una scansione di qualsiasi prodotto esposto e di avere accesso a informazioni aggiuntive grazie a filmati e video-documentari.

Queste informazioni possono essere successivamente condivise dai tuoi clienti sullo smartphone, sul tablet e sulle principali piattaforme social.

Cosa pensi di questo mondo digitale? Sei rimasto affascinato dalle infinite possibilità che può offrire?

Se vuoi approfondire le opportunità che il digital signage propone e scoprirne molte altre, contattaci ora per una consulenza gratuita!

Comments are closed.